stock.adobe.com
in

Acconciature capelli lunghi semiraccolti: 4 idee interessanti da cui prendere spunto

I capelli lunghi semiraccolti sono chic e di tendenza. Ecco 4 acconciature da cui prendere spunto, ideali per ogni occasione.

Hai i capelli lunghi e ami portarli sciolti? Allo stesso tempo però c’è sempre qualche ciuffo che ricade sugli occhi o sul viso e che ti crea fastidio? Prova allora il semiraccolto! Sono innumerevoli le acconciature per capelli lunghi semiraccolti che puoi realizzare. Vieni a scoprirne con noi 4, selezionate per te tra le più interessanti del web!

Mezza coda di cavallo alta e voluminosa su lunghi capelli lisci

La mezza coda di cavallo è senza alcun dubbio tra le acconciature semiraccolte più facili da realizzare e più diffuse. Anziché realizzarne però una versione sulla nuca, meglio optare per una mezza coda di cavallo alta. Offre infatti un mood molto più sbarazzino e permette di creare un volume intenso, proprio quello che ci vuole soprattutto per le ragazze più giovani.

Affinché questa acconciatura risulti chic, è ovviamente necessario che l’elastico non sia in vista. Proprio per questo motivo si utilizza una ciocca di capelli da posizionare proprio sopra all’elastico e da fermare poi con una forcina.

Questa è un’acconciatura perfetta per il tempo libero, ma che risulta adatta anche per le occasioni più formali della giornata, da indossare insomma dal mattino sino alla sera. Si presta ad essere realizzata soprattutto sui capelli lisci, perché permette di ottenere ordine e rigore.

Mezzo chignon su lunghi capelli mossi

È vero, la mezza coda di cavallo è senza dubbio il semiraccolto più semplice da realizzare e più diffuso. Molte donne però credono che non sia la scelta più elegante. Anche se è versatile, impossibile indossarlo durante una serata romantica in un localino delizioso della città o se si fa da damigella alla propria migliore amica.

Nel caso in cui si desideri la massima eleganza, è meglio optare per il mezzo chignon. Lo chignon viene realizzato in questo caso quindi prendendo solo una parte dei capelli sulla parte alta della testa e fermato poi sulla nuca. È importante che resti morbido, mai troppo tirato. È importante anche che sia ben centrato, pena il rischio che risulti sciatto.

Può essere realizzato su ogni tipo di capelli e di chioma. È però preferibile optare per le chiome molto folte. Per realizzare uno chignon come si deve c’è bisogno di molti capelli. Se la chioma non è folta c’è quindi il rischio che i capelli che rimangono sciolti appaiono poco voluminosi, poco accattivanti. È preferibile inoltre optare per i capelli mossi, per ottenere volume e dinamicità.

Semiraccolto originale, con morbida treccia a spina di pesce e chignon sulla nuca

Hai i capelli lunghi e sei alla ricerca di un’acconciatura semi raccolta molto più originale? Ecco un’idea da cui trarre ispirazione che ti piacerà sicuramente. Si tratta di una treccia a spina di pesce realizza sulla parte alta della testa e che arriva solo fino alla nuca. Qui la treccia finisce in un piccolo chignon. Sia la treccia che lo chignon sono molto morbidi, in modo che si venga a creare volume, in modo che si venga a creare dinamismo.

Elegante e chic, questa è un’acconciatura che risulta moderna, un po’ bohemien, creativa, ideale insomma per ogni occasione, facilmente armonizzabile con ogni stile e con ogni outfit.

Semiraccolto da sposa con fiori, per un look romantico e bohemien

I capelli semiraccolti sono la scelta ideale anche per le spose, soprattutto optando per uno styling mosso che offre eleganza, dinamicità e volume.

Le spose non devono scegliere chissà che genere di acconciature elaborate. È sufficiente portare qualche ciocca sul dietro della nuca e qui fermarlo con il giusto accessorio. Di accessori adatti alle spose ne sono disponibili in commercio innumerevoli, ma la scelta migliore per ottenere un look davvero romantico sono senza dubbio i fiori. I fiori sono perfetti soprattutto per le spose bohemien!