in

Capelli medi con frangia: diversi tagli da cui prendere ispirazione.

I capelli medi hanno sempre conquistato tutte le donne per il loro grande stile e la loro femminilità.

Capelli medi con frangia
stock.adobe.com

Gli hairstylist internazionali e tutti i parrucchieri italiani puntano a stupire con i long bob più sbarazzini, il caschetto medio anni ’60 e tagli medio lunghi più romantici per questa stagione invernale molto fredda. Tante solo le tendenze di quest’anno per quanto riguarda i capelli medi: scalati, moderni, dal mood vintage, geometrici e tanti altri ancora, tutti da non perdere. I tagli medi di questo inverno celebrano le mille sfaccettature della femminilità moderna.

Sbarazzino e raffinato, il caschetto alla francese torna ad essere al primo posto. Con l’aggiunta di una frangia corta e la riga al centro, fa parte della categoria dei tagli più romantici. Il caschetto è vivacizzato da sfilature accentuate per dare dimensione alla chioma. Il caschetto medio anni ’60 è invece, presentato con una frangia alla pari per nascondere i difetti, qualora ci fossero e per focalizzare l’attenzione sullo sguardo. Per quanto riguarda le chiome medio lunghe si punta ad uno styling bohemien con l’aggiunta di riflessi leggeri.

Bob cut alla francese con frangia corta e riga al centro

La frangia corta con riga al centro è un accessorio che fa la differenza, dona carattere al look. Questo tipo di frangia non passa di certo inosservata, ancor di più se abbinata ad un bob corto pieno di volume. Dona soprattutto al viso ovale e ben proporzionato.

Taglio medio anni ’60 con frangia dritta

I tagli più belli per le over 60 sono senza dubbio i bob scalati o dalla lunghezza pari. In foto abbiamo un caschetto scalato leggermente più corto dietro la nuca. La frangia dritta è perfetta per nascondere una fronte troppo ampia e per mettere in risalto i dettagli del volto.

Taglio medio lungo con riflessi castani

Volume e movimento sono i punti forti di un taglio medio più o meno lungo. Il taglio è reso più bello grazie all’aggiunta dei riflessi castani. Lo styling spettinato è l’ideale per donare alla chioma ancora più volume.

La frangia: un must have sui tagli medi

La maggior parte delle donne non ama i cambiamenti anzi preferiscono lasciar passare il tempo senza provare un nuovo look. Molte altre invece, amano la novità e quindi optano per scelte di look più versatili, fluide e super pratiche. C’è anche chi preferisce restare nella propria zona di comfort scegliendo una piccola, ma audace, evoluzione. Di cosa stiamo parlano? Ovviamente della frangia.

I tagli capelli medi con frangia sono da sempre eleganti, raffinati e anche molto personalizzabili. Esistono diversi tipi di frangia per ogni gusto, look e esigenza. La frangia lunga e piena copre interamente la fronte, accorciando il viso e enfatizzando di conseguenza eventuali rotondità. Questo tipo di frangia è consigliata per i visi allungati.

La frangia scalata è perfetta per tagli medi corti mossi. La doppia scalatura rende il taglio ancora più versatile. La frangia ampia che degrada verso le orecchie coprendo le tempie è perfetta per incorniciare un viso molto allungato. La frangia corta è perfetta per tagli medi dai ricci sottili ma allo stesso tempo pieni di volume.

Frangia lunga e piena su un caschetto scalato

La frangia lunga e piena è forse quella più richiesta del momento. Sta bene su qualsiasi tipo di taglio. In questo caso è stata realizzata su un bob scalato di media lunghezza. La scalatura valorizza il viso allungato e i suoi lineamenti.

Frangia scalata e lunga con riga in mezzo su un bob pari

La frangia scalata e lunga con riga in mezzo è perfetta per un bob pari. Questo look è molto amato dalle ragazze più giovani ma in realtà si adatta benissimo a tutte le età.

Frangia corta su un caschetto super corto

Look bellissimo e molto pratico. L’unico obiettivo è quello di rendere facile la piega fai da te. La frangia corta si adatta benissimo al caschetto altrettanto corto.

Caschetto medio dallo styling mosso: un grande protagonista

Il caschetto medio domina la scena di quest’anno nella sua versione messy. Grande protagonista sia nei look delle vip che tra le donne comuni, è anche tra i trend capelli autunno inverno delle sfilate. Gli haircut messy finalmente spettinati, sono proposti sfilati e scalati con decisione, con l’aggiunta della frangetta alla francese pronta a incorniciare lo sguardo e a sottolineare gli zigomi alti. La frangia non è però l’unico “accessorio” amato di quest’anno. Per quanto riguarda i tagli medi dallo styling messy, sono proposti anche ciuffi lunghi frontali, l’ideale per minimizzare il viso lungo e ciuffi pieni che superano abbondantemente la linea del mento, l’ideale per un viso ovale. Insomma, volume e sfilature importanti sono i punti forti di quest’anno.

Caschetto mosso con frangia alla francese

La frangia è l’accessorio che si adatta bene anche su dei capelli mossi. Un bellissimo caschetto mosso con frangia alla francese: corta e sfilata.

Ciuffo laterale su un caschetto mosso

Il ciuffo laterale mosso è perfetto per un caschetto dallo styling mosso, perché valorizza a pieno lo sguardo.

Ciuffo corto su un caschetto messy

Bellissimo taglio corto dallo styling messy con ciuffo corto pettinato sul lato.

Chignon basso

Chignon basso: l’acconciatura chic che non passa mai di moda

Capelli rose gold

Capelli rose gold: un colore di tendenza per la primavera