in

Capelli neri e rossi: come schiarire queste tinte

In questo articolo ti sveliamo alcuni segreti eccezionali per schiarire gradualmente i capelli senza danneggiarli.

La maggior parte delle donne ha la passione per i capelli. La verità è che ci sentiamo sicuramente più belle cambiando qualcosa di noi stesse, di solito si parte sempre scegliendo un nuovo taglio o un nuovo colore. Per questa nuova stagione ci sono davvero tante idee a cui ispirarci. Una protagonista indiscussa è sicuramente la frangia in tutte le sue versioni: corta, lunga, dritta, sfilata, a tendina oppure laterale. In questo momento anche il caschetto, in tutte le sue bellissime varianti è di tendenza.

Ovviamente se vogliamo effettuare un cambio look radicale, dobbiamo partire dal colore dei capelli. La scelta di un nuovo colore è vista come una sorta di rituale di bellezza che ci permette di lasciare alle spalle il passato. E’ proprio una nuance calda e golosa che darà più luce al nostro colorito spento e opaco. Cosa possiamo fare se abbiamo dei capelli scuri? Colpi di sole e sfumature più chiare sono l’ideale. Sappiamo però che non è sempre facile schiarire alcune tinte, ad esempio quella nera o rossa. Il rischio è soprattutto quello di effettuare una decolorazione troppo aggressiva che rovina i nostri capelli. In questo articolo vogliamo parlare proprio di questo. Scopriamo insieme quali sono le cose da non fare per non danneggiare la chioma.

Come schiarire i capelli senza danneggiarli

Una delle domande più frequenti è: “Come schiarire i capelli senza danneggiarli?”. Proviamo a darvi una riposta con consigli utili ed efficaci, così da evitare appunto disastri. Il nero e il rosso sono due tinte molto particolari e difficili da gestire, quindi anche la decolorazione deve essere effettuata con una particolare attenzione.

La prima cosa a cui bisogna pensare è quando si è disposti ad osare? Bisogna tener conto che passare da una tinta nera a tonalità più chiare è sicuramente un cambio radicale. Stesso discorso vale per i capelli rossi. Quindi, prima di procedere con la schiaritura è meglio pensarci due volte. E’ importante chiedere consiglio anche al proprio parrucchiere di fiducia, che senza dubbio, ci aiuterà a fare la scelta giusta.

In ogni caso, i capelli neri faticano un po’ di più a schiarire perché il loro pigmento è molto più scuro e carico. C’è però un escamotage per schiarire queste tinte più scure evitando brutte sorprese. Bisogna applicare i prodotti schiarenti su ciocche molto sottili, così se il risultato finale non è di tuo gradimento potrai nascondere queste ciocche decolorare tra gli altri capelli. Vedrai, non si noterà nulla.