in

Carrè con frangia: 3 tagli da prendere in considerazione

Ormai hai deciso, vuoi un bel carrè con frangia.

Carrè con frangia
stock.adobe.com

La tua decisione è senza dubbio eccellente, un taglio di capelli questo evergreen, che non passerà mai di moda, che se ben realizzato ti consente di creare una cornice attorno al tuo viso elegante e chic. Non solo, questo è un taglio che può aiutarti a valorizzare i tuoi punti di forza e minimizzare invece eventuali piccoli difetti. Abbiamo selezionato per te 3 carrè con frangia piuttosto diversi tra loro, in modo da aiutarti nella scelta del taglio perfetto per te.

Carrè con frangia corta, liscio e con balayage biondo

Ecco un carrè con frangia dal sapore piuttosto classico. Si tratta infatti di un caschetto che arriva sino all’altezza del mento e con styling liscio. A differenza dei carrè di molti anni fa, sono però presenti delle micro scalature che si concentrano sulla parte finale dei capelli in modo da donare un po’ di volume nonostante il liscio estremo e anche un po’ di movimento.

Il movimentismo poi è accentuato dal balayage, un bel balayage che fa scendere in campo in questo caso varie sfumature bionde, tra cui molte tonalità glossy e golose come il caramello e il miele, per schiarire e illuminare la chioma. Tra gli altri elementi moderni, la presenza di una frangia molto corta. La frangia arriva infatti più o meno a metà fronte, la scelta ideale per chi vuole rendere il proprio viso un po’ più ovale e per chi ha una fronte eccessivamente bassa da minimizzare.

Carrè con frangia laterale molto scalato

Anche questo è un carrè di stampo classico, ma in possesso di scalature molto intense. Non si viene in questo modo a creare solo un volume intenso, ma si ha anche modo di far sì che il taglio sia leggermente più lungo sul davanti, più corto invece sulla nuca.

Il taglio è quindi molto movimentato, proprio per questo motivo moderno, ideale per accompagnare i lineamenti del viso e metterli in evidenza al meglio. La frangia è laterale in questo caso, una scelta eccellente dato che il viso è ovale senza troppi difetti da minimizzare, una scelta eccellente per far far sì che gli occhi diventino i veri protagonisti di questo volto.

Il colore scelto è un castano cioccolato estremamente luminoso, che cangia a seconda di come vi batte sopra la luce del sole, glossy e chic.

Carrè con frangia sfilata, in un bel color rame con riflessi rosa

Se sei alla ricerca di un carrè in possesso di elementi moderni e stravaganti, originalissimi, non possiamo che consigliarti una frangia sfilata. La frangia sfilata non è piena e proprio per questo motivo è estremamente movimentata, la scelta ideale per chi non ama il rigore del carrè e vuole riuscire a smorzarlo un po’.

Oltre la frangia sfilata è possibile giocare con i colori per far sì di donare alla propria chioma un aspetto originale e moderno. Lascia da parte quindi il biondo, che è per un carrè un colore sin troppo classico, e scegli un bel rame. Se hai la carnagione molto chiara, opterai per un rame puro, altrimenti per un bel castano ramato, tutte sfumature queste ideali durante i mesi autunnali e invernali. È anche possibile nel rame inserire delle sfumature rosa, per dare un tocco di stravaganza ed eccentricità.

Come applicare i bigodini

Bigodini: come metterli per avere dei capelli mossi bellissimi

Bob inverso

Bob inverso: un taglio particolare, femminile ed elegante.