Caschetto mosso
in

Caschetto mosso: 3 look moderni e glam

Quando pensiamo al caschetto, ci viene subito in mente un taglio iper rigoroso e con styling liscio. Ormai però il caschetto è stato rivisitato in molti diversi modi e oggi è possibile scegliere anche un caschetto mosso.

Di rigoroso non ha assolutamente niente dato che è in possesso di un intenso movimento, ma è capace di risultare comunque elegantissimo. Ecco 3 look che abbiamo selezionato appositamente per te, caschetto mossi questi eleganti e moderni, dal sapore glam.

Caschetto leggermente mosso con frangia

Il caschetto con frangia è un taglio evergreen, rivisitato in questo caso in chiave moderna e davvero glam. Il caschetto ha uno styling leggermente mosso, morbide onde che si centrato soprattutto sulla parte più bassa della chioma, vicino alle punte.

adobestock.com

Qui sono presenti anche intense scalature, in modo che sia possibile valorizzare ulteriormente il movimento donato dalle onde, in modo che sia possibile ottenere un bell’effetto bombato grazie al volume che si viene in questo modo a creare. Non solo, c’è una leggera differenza di lunghezza tra il davanti e il dietro. È praticamente impercettibile, ma sul davanti i ciuffi sono leggermente più lunghi, così da accentuare il movimento e creare una deliziosa cornice attorno al viso.

La frangia è lunga, arriva infatti sopra alle sopracciglia. È leggermente sfilata in modo da non risultare pienissima. Si offre così la possibilità di non coprire del tutto le sopracciglia e la fronte, ma di lasciare intravedere qualche lembo di pelle.

Caschetto mosso con balayage e riga laterale

Anche in questo caso le onde create sul caschetto sono molto leggere e morbide. Questo taglio però risulta ancora più movimentato rispetto alla versione precedente, perché le scalature che sono state realizzate sono molto più intense e quindi il taglio assume un volume estremo.

Non solo, è stata infatti realizzata una riga laterale, che permette di creare un ciuffo che va in parte a coprire il volto. Si tratta di un ciuffo scalato e mosso, quindi estremamente movimentato. Questo significa che non si ferma sul volto a coprirlo del tutto, ma che è capace anzi di creare un gioco di vedo-non-vedo davvero sensuale. Bellissimo il balayage, che offre ulteriore dinamicità e multidimensionalità alla chioma.

Caschetto mosso lungo, con onde definite e balayage

Ecco infine un caschetto che risulta molto più mosso rispetto alle precedenti versioni che abbiamo descritto. Ne possiamo infatti parlare quasi come di un caschetto riccio, quasi perché i ricci sono definiti ma comunque piuttosto morbidi. Semplice, con riga laterale, leggermente scalato per fare in modo che i ricci assumano il giusto volume e un bel movimento, è anche arricchito dal balayage.

Il balayage in questo caso è biondo su base scura, perfetto per illuminare il viso e far brillare gli occhi in modo intenso. È indicato per chi ha la carnagione rosata e per chi desidera schiarire la chioma in modo naturale e senza stravolgere il proprio look. Ovviamente può essere scelto anche in altre gradazioni, per abbinarsi alle diverse carnagioni del viso.