stock.adobe.com
in

Come avere una chioma lucente anche dopo i 50 anni?

Chi lo dice che dopo una certa età non si può più avere una chioma sana e luminosa?

Quando si supera una certa età molte sono le donne che cercano di mantenere una chioma sana e lucente ricorrendo a cure specifiche. Dopo i 50 anni e con l’arrivo della menopausa i capelli diventano più sensibili, si accentuano problemi come disidratazione che causa mancanza di elasticità e di luminosità e anche il cuoio capelluto diventa più sottile. Ma non disperatevi, esistono diversi modi e rimedi per mantenere una chioma sana e luminosa anche dopo i 50 anni.

Sì agli shampoo e balsami delicati: Tra i tanti metodi per prendersi cura dei propri capelli ormai non più così sani e luminosi come un tempo, c’è l’uso di shampoo delicati e nutrienti, così da limitare la perdita di idratazione e il conseguente spezzamento. E’ poi consigliato abbinare allo shampoo, un balsamo o una maschera rinforzante che ha il compito di ristrutturare la fibra. I prodotti con arginina sono super consigliati. L’arginina è un amminoacido essenziale per la costituzione della fibra capillare.

Sì agli integratori: Un altro metodo efficace per mantenere una chioma sana e fluente è l’uso di integratori alimentari. Questi integratori specifici devono essere a base di miglio e biotina, due amminoacidi che contribuiscono a mantenere il capello sano e vigoroso. Gli integratori agiscono all’interno del corpo umano e possono essere comprati in farmacia, nelle parafarmacie e nelle erboristerie. E’ bene assumerli dopo aver consultato il proprio medico di base.

Sì all’ossigenoterapia: Questo tipo di trattamento sta prendendo sempre più piede all’interno dei saloni di bellezza ed è forse il rimedio migliore per mantenere una chioma sana e splendente. L’ossigenoterapia dei capelli funziona sfruttando l’uso dell’ossigeno puro al 99,5% sul cuoio capelluto che facilita la rigenerazione cellulare e permette al capello di ripristinare correttamente la propria struttura. Esistono tre tipi di trattamento a base di ossigenoterapia: quello per capelli secchi, spenti e sfibrati, quello per forfora e seborrea e infine quello per calvizie e alopecia.