stock.adobe.com
in

Come rinforzare i capelli con il sale

Scopri quali sono i due ingredienti da cucina utilizzare di più o di meno per sfoggiare una chioma sana e forte.

La caduta dei capelli viene vissuta, da tanti uomini, come una vera e propria disgrazia, in modo particolare e soprattutto se questo succede quando si è ancora molto giovani. Ci sono però anche alcuni che la prendono con più filosofia, cambiando semplicemente il proprio look.

Abbinandoci magari un paio di occhiali il gioco è fatto. In ogni caso, in pochi sanno che i capelli possono essere rinforzati riducendo l’uso di un ingrediente comune della cucina e aumentando il suo opposto.

Non si tratta di un enigma ma del sale e dello zucchero. La salute e il benessere della nostra chioma infatti, dipende anche da questi due ingredienti, che sono di base nella nostra alimentazione.

Perché il sale fa bene ai capelli?

Ci sono tre aggettivi semplici per sintetizzare l’azione del sale marino sulle nostre chiome: forti, luminosi e profumati. Non bisogna farsi ingannare dalla sensazione spiacevole che si ha quando saliamo dal mare, dopo un bel bagno e la voglia di farsi subito una doccia. A differenza del cloro della piscina, il sale marino è diverso. Infatti, aiuta a rinforzare i capelli e per questo motivo dovremmo aggiungerlo al nostro shampoo.

Il sale è ottimo anche per chi soffre di forfora. L’aggiunta di un paio di cucchiai di sale allo shampoo permetterà senza dubbio un’azione di protezione e prevenzione. Poi bisognerà risciacquare con acqua tiepida e procedere con il nostro shampoo. Il sale rende anche le chiome più voluminose e fa da barriera contro i funghi. In ogni caso, il trattamento deve essere sospeso se prevediamo una calda estate al mare con tante immersioni.

@katrinaera tramite Twenty20

Perché lo zucchero è un nemico dei capelli?

Lo zucchero è considerato come un vero e proprio nemico dei capelli. Questo ingrediente infatti indebolisce i capelli, al contrario del sale che invece li rafforza. Ma qual è il legame che c’è tra i capelli e lo zucchero? In pratica si attiva una relazione che, con l’assunzione di troppi zuccheri, aumenta il livello degli ormoni androgeni all’interno del nostro corpo. Questi ormoni agiscono direttamente sui follicoli piliferi dei capelli, restringendoli.

La conseguenza è una difficoltà maggiore per il capello nella crescita naturale. Diventano più sottili e più fragili. Si deve quindi, stare attenti alle merendine industriali, alle bibite troppo zuccherate e ai dolci confezionati. Non si deve nemmeno eccedere con la pasta. In pochi lo sanno, ma adesso avete scoperto il segreto per rinforzare i capelli aumentando e riducendo questi due ingredienti da cucina.