in

Come valorizzare i capelli bianchi? Un bel make up fa la sua parte!

Il trucco per chi ha capelli bianchi o grigi naturali è molto importante. Vi parliamo di alcune dritte per un make-up da paura!

valorizzare i capelli bianchi
stock.adobe.com

Ormai i capelli bianchi sono diventati un vero e proprio trend, è una scelta che affascina sempre più donne di tutte le età, da quelle più giovani a quelle più anziane. Lasciare i capelli grigi o bianchi non è più un problema, anzi è una delle scelte più ambite negli ultimi tempi. Molte donne, però si chiedono come fare a valorizzare il viso quando si sfoggiano chiome bianche o grigie al naturale, ovviamente è il make up che fa la sua parte. In realtà il trucco per chi sceglie di non tingersi i capelli deve seguire delle regole molto precise. Il creatore d’immagine Diego dalla Palma ci spiega in poche come valorizzare al meglio il proprio viso.

Come truccarsi quando si hanno i capelli bianchi? La parte fondamentale del trucco è la base, che come ci spiega Diego deve essere estremamente leggera per chi ha capelli bianchi. Infatti molto spesso esagerare con il fondotinta è l’errore che fanno la maggior parte delle donne, poiché così facendo la pelle risulta appesantita e accentua le rughe e i segni d’espressione.

Come valorizzare i capelli bianchi
stock.adobe.com

Come alternativa al fondotinta si può usare anche una crema colorata, molto più leggera che però va stesa con cura per evitare stratificazioni. La base deve avere sempre un effetto luminoso. Passiamo adesso agli occhi, sono da evitare ombretti madreperlati, al contrario sono consigliate nuance opache. Il mascara deve essere applicato solo sulle ciglia superiori, colorando bene soprattutto quelle più esterne. Per quanto riguarda le labbra, sì ai rossetti rossi.

Make up effetto antiage

Il primo passo per truccarsi quando si hanno i capelli bianchi è quello di evitare fondotinta troppo coprenti, che invece di coprire le imperfezioni rendono la pelle appesantita e la spengono ancora di più. In foto, abbiamo Helen Mirren, di quasi 72 anni, con una perfetta base glow e un rossetto rosso scuro da paura! Il segreto? questo è un trucco che ringiovanisce.

In foto, abbiamo il glow naturale di Sharon Stone, 62 anni. A questo bellissimo make up è stato aggiunto l’illuminante, che deve essere utilizzato nel modo giusto. Meglio enfatizzare l’osso zigomatico evitando l’esterno dell’occhio, dove si insinuano le terribili zampette di gallina e l’arco di Cupido se eccessivamente segnato. Anche in questo caso il rossetto rosso non poteva mancare.

In foto abbiamo il bellissimo trucco di Glenn Close, 73 anni. Sia sugli occhi che sulle labbra è fondamentale l’uso di un primer specifico per fissare meglio il trucco. Le sopracciglia, invece, sono ridefinite, così da sollevare l’arcata, che tende sempre a cadere con l’età, con mascara appositi o matite.

Acconciature sposa 2020

Acconciature sposa 2020: idee su quale scegliere

Maschere per capelli fai da te

Maschere per capelli fai da te: ricette facili e molto efficaci