in

Come valorizzare i capelli grigi senza utilizzare la tinta

I capelli sale e pepe non hanno più rivali, ormai sono diventati una vera e propria moda.

Sono tantissime le persone che hanno deciso di non tingersi più i capelli e lasciarli al naturale. Questo è successo forse, anche a causa del lungo periodo di lockdown e della chiusura dei saloni di bellezza. Se qualche mese fa il primo pensiero era quello di correre ai ripari ai primi segni di ricrescita, oggi la scelta di molti è quella di passare direttamente al silver look. Ormai i capelli grigi sono diventanti una vera e propria moda. E chi non ha ancora trovato il coraggio di dire stop alla tinta, grazie a questi consigli cambierà idea. Vediamo insieme come valorizzare i capelli grigi.

In ogni caso liberarci della tinta può solo che essere un bene, sotto diversi punti di vista. Ad esempio, si possono risparmiare soldi, si può ridurre l’impatto ambientale e soprattutto possiamo riscoprire l’amore per noi stessi e accettarci così come siamo.

Come rinunciare alla tinta

Rinunciare alla tinta e scegliere di passare al silver look non è affatto semplice. A dichiararlo sono stati anche diversi e famosi coloristi, tra questi ad esempio c’è Jack Martin, il più professionale e amato di Hollywood.

Anche le celebrità hanno deciso di rinunciare alla tinta, tra queste abbiamo Jane Fonda e Andie MacDowell. La loro decisione è stata prima criticata ma poi subito dopo apprezzata e copiata. Le due hanno dichiarato di aver trovato la loro onestà, da quando hanno rinunciato a tingersi i capelli.

Per rinunciare alla tinta ci vuole tanto coraggio, ma servono anche dei piccoli trucchi. Il primo è quello di optare per una tinta intermedia, ossia mixando quella vecchia insieme al nostro colore naturale. Il secondo trucco è quello di tagliare i capelli molto corti, così da evitare il fastidì della ricrescita. L’ultimo trucco e forse, quello già importante è quello di avere fiducia di noi stessi e apprezzarci per come siamo al naturale. In ogni caso, il silver look è molto apprezzato perché regala tanto stile ed eleganza.