in ,

Fieno greco capelli: un prodotto naturale al 100% dalle molte proprietà

Idratante, antiossidante, antiforfora e capace di contrastare la caduta dei capelli.

fieno greco contro la caduta dei capelli
chika_milan by stock.adobe.com

Stiamo parlando del fieno greco, un prodotto naturale al 100% che tutti dovrebbero provare almeno una volta nella vita. Vieni a scoprirlo insieme a noi.

Capelli spenti, stressati, disidratati, forfora, capelli che cadono prima del tempo: queste sono condizioni più diffuse di quanto si possa pensare. Per risolverle si fa affidamento di solito sui prodotti disponibili in commercio che promettono risultati eccezionali, quasi miracolosi, oppure sui trattamenti che è possibile effettuare direttamente dal parrucchiere, come quelli alla cheratina.

Alcuni prodotti e trattamenti effettivamente danno buoni risultati, ma è anche vero che spesso stressano comunque il capello perché in possesso nella loro composizione di sostanze chimiche potenzialmente pericolose e tossiche. Non solo, quanti soldi si spendono per questi trattamenti? Tanti, troppi.

C’è invece un rimedio naturale al 100% che può essere effettuato a casa in modo autonomo e che costa davvero poco. Stiamo parlando del fieno greco. Andiamo insieme a scoprire i benefici che il suo utilizzo comporta e come applicarlo.

I benefici del fieno greco

Il fieno greco è una pianta, il cui nome scientifico è Trigonella foenum-graecum. Originaria dell’Asia, questa pianta è utilizzata sin dall’antichità nella cosmetica. Tra i molti utilizzi, anche la bellezza dei capelli.

Il fieno greco permette di:

  • Idratare i capelli in modo intenso. L’effetto idratante è reso possibile dall’elevata quantità di mucillagini presenti nel fieno greco. I capelli diventano quindi più morbidi e luminosi, l’effetto crespo scompare e la chioma appare setosa.
  • Ottenere un efficace effetto antiforfora. Il fieno greco è un antinfiammatorio naturale che regolarizza la produzione di sebo così che applicazione dopo applicazione il cuoio capelluto non si squami. Il cuoio capelluto inoltre viene lavato e igienizzato, grazie alla presenza delle saponine steroidee.
  • Nutrire i capelli. I capelli sono nutriti in modo intenso, così che non appaiano solo morbidi e luminosi, ma anche voluminosi, corposi.
  • Prevenire e contrastare la caduta dei capelli. Grazie alla presenza di fitoestrogeni, i capelli risultano molto più forti, resistenti, robusti ed è possibile prevenire una loro caduta. Anche nel caso in cui i capelli abbiano già iniziato a cadere, l’utilizzo del fieno greco permette di intervenire, bloccando il processo sul nascere.

Preparazione del fieno greco

Il fieno greco è disponibile in commercio sotto forma di foglie, semi oppure polvere. La polvere è senza dubbio la scelta migliore, più semplice infatti da utilizzare e da preparare. È importante ricordare che una volta preparato, il fieno greco deve essere utilizzato. Impossibile quindi prepararne grandi quantità per futuri utilizzi. Non c’è modo infatti di conservalo senza che si danneggi.

Per preparare il fieno greco è sufficiente metterlo in una ciotola e aggiungere acqua calda. L’acqua calda deve essere aggiunta a filo, piccole quantità alla volta, mescolando delicatamente. Deve venirsi a creare una crema piuttosto liquida e del tutto omogenea, da lasciare riposare per circa 8 ore. Può essere lasciata a riposare al massimo 12 ore, pena il rischio che si rovini. Inoltre È bene ricordare che durante il periodo estivo è preferibile farla riposare un po’ meno, il caldo infatti potrebbe compromettere la sua integrità. Meglio, sempre per lo stesso motivo, che la si lasci a riposare in un luogo fresco.

Applicazione del fieno greco

Il composto che si è in questo modo venuto a creare deve essere applicato sul cuoio capelluto e sulle lunghezze in modo uniforme. Per rendere più semplice questa operazione, è possibile ovviamente utilizzare un pennello, come quelli che si utilizzano di solito per le tinte per capelli. La testa deve poi essere avvolta nella pellicola trasparente.

Il fieno greco deve restare in posa per almeno un’oretta. Si tratta di un prodotto naturale al cento per cento che non comporta alcun rischio per il capello o per il cuoio capelluto, che può essere lasciato in posa anche più a lungo. Le pose più lunghe sono consigliate soprattutto per coloro che hanno bisogno di un vero e proprio trattamento d’urto perché i loro capelli sono molto danneggiati e fragili.

Dove acquistare il fieno greco e quanto costa?

Il fieno greco è un prodotto di semplice reperibilità che può essere acquistato in erboristeria, nelle bioprofumerie e anche ovviamente online.

Il costo va dai 6 ai 10 euro circa per bustina, considerando che ogni bustina di soluto è sufficiente anche per 4 o più applicazioni. Si tratta quindi di un prodotto davvero molto economico, per niente paragonabile ad un qualsiasi trattamento alla cheratina professionale che è possibile fare dal parrucchiere.

Scrub cuoio capelluto

Scrub cuoio capelluto fai da te: consigli e ricette