in

I capelli lunghi: ecco come scegliere il taglio giusto per noi!

L’arrivo dell’autunno porta con sé la voglia di cambiamento. Scopriamo insieme i tagli più richiesti del momento.

L’arrivo di una nuova stagione, in questo caso l’arrivo dell’autunno, porta sempre con sé la voglia di cambiamento e l’affermarsi di nuove tendenze. Al momento, sotto i riflettori ci sono i capelli lunghi e lunghissimi. Questo ci è stato dimostrato anche grazie alle ultime sfilate, come quella di Gucci a Las Vegas che ha stabilito una nuova regola: dire addio alle mezze misure e scegliere le lunghezze XXL. In questo caso, i capelli lunghi si presentano con ciocche che superano le spalle e arrivano addirittura al bacino. Possiamo quindi affermare che per questa stagione i nostri look saranno estremi ma allo stesso tempo particolarissimi. Ma non è finita qui, perché possiamo renderli ancora più “strong” con tagli con lunghezze pari e styling lisci, o con scalature nette e profonde. Adesso la domanda che ci stiamo sicuramente ponendo è come si fa a scegliere il taglio di capelli lunghi giusto? E come possiamo fare per gestire al meglio queste lunghezze? Non temete perché abbiamo scritto questo articolo proprio per svelarvi alcuni consigli e segreti.

Capelli lunghi per un viso ovale

La prima cosa da prendere in considerazione per capire se un taglio ci sta bene oppure no, è la forma del viso. Infatti, parleremo proprio di tutte le tipologie per capire tutti i tagli possibili che si possono realizzare sui capelli lunghi. In ogni caso, il vostro look deve essere sempre scelto in base al vostro mood, al vostro carattere e personalità e soprattutto secondo il vostro gusto personale.

Se il vostro viso ha una forma ovale, potete scegliere un taglio di capelli lungo con riga in mezzo oppure uno con uno styling leggermente mosso. La forma ovale vi permette di spaziare molto e lasciare libera la fantasia.

Capelli lunghi per un viso tondo

Se il vostro viso ha una forma rotonda, il taglio lungo ideale per voi è quello con uno styling ondulato. In questo caso la piega mossa è strategica perché serve ad allungare il viso. Questo è infatti l’obiettivo di tutte coloro che hanno un visto abbastanza tondo. Anche i tagli con la riga in mezzo o con quella laterale potrebbero andare molto bene. Lo scopo principale è quello di lavorare sui capelli e creare tanto volume.

Capelli lunghi per un viso squadrato

Se il vostro viso ha una forma squadrata, anche in questo caso il taglio lungo con uno styling mosso è l’ideale, così da incorniciare il volto e valorizzare al meglio i suoi lineamenti. Il viso squadrato preferisce senza dubbio una piega mossa e morbida.

Capelli lunghi per un viso a cuore

Se il vostro viso ha una forma a cuore o a triangolo inverso, sarà sicuramente caratterizzato da una fronte molto ampia. In questo caso, l’obiettivo del taglio lungo è quello di riempire i lati del viso per nascondere la fronte. Bisogna quindi puntare su lunghezze voluminose ai lati.

I capelli lunghi scalati

Succede da sempre: i tagli lunghi sono accompagnati dalle scalature. Lo scalato è infatti da prendere sempre in considerazione, dal momento che ci permette di sfoggiare acconciature diverse per ogni occasione. I capelli lunghi scalati sono richiestissimi proprio perché grazie a essi possiamo scegliere un look diverso ogni giorno. Lo scalato si abbina sia ad una piega mosso che liscia. La versione preferita di questo autunno inverno è un taglio lungo e sfilato, accompagnato da un ciuffo scalato sulla parte alta della testa o anche da una frangia. Un’altra alternativa è il taglio lungo e scalato pettinato con una riga centrale. Il risultato è sempre meraviglioso.