in

Mai più schiave della tinta grazie a questi metodi naturali fai da te!

Ecco alcuni rimedi naturali per coprire la comparsa delle prime ciocche bianche, tanto odiate.

I capelli bianchi sono l’incubo più grande di ogni donna, perché la loro comparsa viene associata all’inevitabile scorrere del tempo e quindi all’avanzamento dell’età. Quando compaiono le prime ciocche bianche si cerca subito di coprirle. Per molte la soluzione più efficace è la tinta. Altre, invece hanno iniziato ad apprezzare i capelli bianchi, tant’è che anche le più giovani li richiedono al proprio parrucchiere di fiducia. Le nuove mode in effetti stanno cambiando. In ogni caso mantenere i capelli bianchi non è facile, soprattutto se la cosa non è naturale, spesso si rischia di rovinare l’intera chioma con tinte e decolorazioni troppo aggressive. In questo articolo vi sveleremo alcuni metodi naturali fai da te per dire addio alla tinta.

Ci sono donne che proprio non riescono ad accettare la comparsa delle prime ciocche bianche ed ecco perché si trovano sempre dal parrucchiere per coprirle. In realtà, possiamo smettere di essere schiave di tinte costose e iniziare a provare alcuni metodi naturali. Basta spendere soldi inutili quando ci basta andare in cucina e preparare alcuni composti per ridare colore ai capelli.

Impacchi naturali

Per tingere e coprire i primi capelli bianchi ci servono alcune cose. Per tingerli ci serve un balsamo per capelli, del caffè e del tè nero in polvere, solo per chi ha i capelli molto scuri. Per lavarli invece, ci serve uno shampoo neutro e del caffè.

La prima cosa da fare è preparare quattro tazzine di caffè. Bisogna aggiungere in un contenitore 4 o 5 cucchiai di balsamo per capelli. Poi aggiungere del caffè caldo mescolando il tutto con un cucchiaio. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo possiamo aggiungere del tè nero, solo se i capelli sono molto scuri come abbiamo già detto. Dopo di che si può procedere spalmando la tinta con un pennello sui capelli. Il tempo di posa è di circa 45 minuti. Infine, si può procedere con lo shampoo neutro a cui è stato aggiunto del caffè. Il risultato vi sorprenderà perché non noterete più nemmeno un capello bianco.

Il rosmarino

Anche il rosmarino, oltre al caffè e al tè nero in polvere, è l’ingrediente perfetto per coprire i capelli bianchi. Gli usi del rosmarino sono quindi tantissimi. In questo caso bisogna preparare un infuso d’acqua calda e rosmarino in ammollo e poi lavare i capelli. Questo rimedio naturale è ottimo anche per le chiome grasse.