stock.adobe.com
in

Shatush grigio: a chi sta bene?

Lo shatush grigio è una tecnica di decolorazione che si adatta ad ogni tipo di capello e colore, richiede però una preparazione più lunga e aggressiva dal classico colore tradizionale.

Il risultato sarà comunque molto elegante e raffinato. La tecnica dello shatush ti permette di “ingrigire” solo le lunghezze dei capelli, mantenendo la radice al naturale.

Il segreto per mantenere lo shatush sempre al top è quello di idratare sempre la chioma con prodotti appositi anti-giallo, così da evitare un antiestetico effetto verdastro. Vi proponiamo qui sotto 4 modi differenti di shatush tutti assolutamente da provare!

In foto, abbiamo un bellissimo shatush color grigio ghiaccio con qualche piccola sfumatura di viola. E’ importante quando si ha una base molto scura optare per un grigio ghiaccio o tendente al blu, la gradazione fredda è quella più adatta per chi ha dei capelli neri. Chiude in bellezza il look uno styling mosso che mette in risalto la nuova decolorazione.

Shatush grigio su un taglio di media lunghezza

Lo shatush grigio sui dei capelli castani richiede una decolorazione di parecchi toni su tutta la lunghezza per poi passare alla tintura della tonalità di grigio scelta. Le radici dovranno rimanere scure. Su una chioma con base castana come questa in foto, un grigio troppo scuro non si sposerebbe affatto bene. E’ stato quindi realizzato un grigio tendente al bianco con l’aggiunta di qualche meches caramello per ottenere uno shatush intenso e un look super glam!

Il taglio di media lunghezza è scalato e valorizzato dallo styling mosso.

Caschetto con colorazione grigia

Lo shatush grigio è una delle tendenze più amate dalle giovanissime, e ha contribuito a sfatare quel falso mito secondo cui i capelli grigi starebbero bene solo alle nonne. Oggi lo shatush grigio è tra i più richiesti presso i saloni dei parrucchieri, amatissimo proprio dalle adolescenti, che cercano per le chiome un effetto “fatato” oppure un semplice tocco di colore con punte grigie.

In foto abbiamo un caschetto corto con colorazione grigia. L’ effetto ottenuto in questo caso è quello “fatato”, la decolorazione non è stata applicata solo alle punte. Il grigio scelto è quello tendente al bianco, il più adatto per una base scura.

Il bello di questo look non sta solo nel colore ottenuto ma anche nell’acconciatura. Questo mezzo chignon è perfetto per ogni occasione.

Shatush grigio tendente al bianco su capelli lunghi

Su dei capelli con una base molto scura è molto difficile, riuscire da sole ad ottenere un buon risultato in fase di schiaritura per questo motivo è importante rivolgersi al vostro hairstylist di fiducia. Lo shatush grigio è una tecnica che può richiedere più passaggi e tempi di posa tali da rendere il capello molto fragile e debole.

In foto, un bellissimo taglio di capelli lunghi con frangia folta. Lo shatush realizzato solo sulle lunghezze tende più al bianco che al grigio. Lo styling super liscio mette in evidenza la perfetta decolorazione ottenuta.